“Riciclare la plastica è un gioco da bambini”, la campagna P&G, Corepla e Carrefour a favore di Federparchi

Written by | Ambiente, News, Plastica, Riciclo

In Italia la raccolta differenziata degli imballaggi in plastica con un recupero dei rifiuti raggiunge il 90% degli imballaggi immessi nel mercato. Ma nel mondo solo il 15% dei rifiuti in plastica viene riciclato e si disperdono 0,45 mega tonnellate di plastica in natura ogni anno. Per questo, Procter & Gamble, in collaborazione con Corepla, il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo e il Recupero degli imballaggi in plastica, promuove nei punti vendita Carrefour Italia l’iniziativa “Riciclare la plastica è un gioco da bambini” a favore di Federparchi, la Federazione Italiana dei Parchi e delle Riserve Naturali. Ambassador del progetto, la pluricampionessa olimpica Valentina Vezzali.

L’iniziativa prevede che per ogni tre prodotti dei marchi P&G acquistati fino al 30 settembre in uno dei supermercati Carrefour aderenti, Procter & Gamble doni 6 euro a Federparchi con l’obiettivo di acquistare arredi urbani in plastica riciclata per le aree picnic di 11 parchi regionali e nazionali. Con la plastica raccolta e riciclata da Corepla, sarà possibile produrre tavoli, panchine, porta bici.

Con questa iniziativa P&G rafforza il proprio impegno per generare un impatto positivo sull’ambiente e sulla società, come previsto dal programma “Ambition 2030” con cui si è data obiettivi di sostenibilità molto stringenti, come rendere il 100% degli imballaggi riciclabili o riutilizzabili entro il 2030. L’emergenza Coronavirus non pone in secondo piano l’impegno verso la sostenibilità ambientale ma, anzi, la rilancia.
Da non trascurare il coinvolgimento della grande distribuzione, che può avere un ruolo determinante in termini di sostenibilità e che potrà fare molto per migliorare, concretamente, la vita dei suoi consumatori. Infine, l’attività di raccolta e riciclo di Corepla, che ha come obiettivo la salvaguardia dell’ambiente attraverso la raccolta e il riciclo degli imballaggi in plastica. Numerose le iniziative che il Consorzio porta avanti per sensibilizzare i cittadini e le imprese a procedere concretamente verso l’economia circolare. La sostenibilità è un gioco di squadra tra imprese, istituzioni, cittadini e Sistema Paese al fine di raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell’Onu e solo operando di concerto si potrà tradurre in beneficio diffuso.

Last modified: 9 giugno 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *