Relevo, una seconda vita per la plastica delle serre

Written by | Ambiente, News, Plastica, Riciclo

La plastica utilizzata nelle serre può avere una seconda vita. Le coperture, per esempio, possono essere riciclate per ottenere sacchi della spazzatura a loro volta riciclabili.

L’attività dell’azienda spagnola Relevo, società di Alaquàs, nella provincia di Valencia, è nel segno dell’economia circolare e punta a riciclare le plastiche utilizzate in agricoltura. Non a caso, la società opera in Almeria, una delle zone d’Europa con la maggiore concentrazione di serre.

Attraverso la società di gestione dei rifiuti autorizzata dalla Junta de Andalucía, Relevo può ritirare i rifiuti plastici del comparto ortofrutticolo per dar loro una seconda vita.
Lo scorso anno, Relevo ha riciclato 4,2 milioni di chili di plastica. Oltre un milione di chili era plastica usata in agricoltura: il 90% nelle serre di Almeria e il 10% nelle aziende agricole di Huelva.
Secondo le stime dell’azienda, questo ha evitato l’uso di 16.285 barili di petrolio e l’emissione in atmosfera di 7.621 tonnellate di anidride carbonica: per assorbire le emissioni, sarebbero stati necessari 38.106 alberi.
I sacchi della spazzatura ottenuti dalla plastica delle serre da Relevo si possono acquistare presso i punti vendita delle maggiori catene della GDO spagnola.

Last modified: 24 settembre 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *