Kenya, il riciclo si impara a scuola

Written by | Ambiente, News, Plastica, Riciclo

ll Ministero dell’Ambiente e delle Foreste del Kenya, in collaborazione con un’associazione manifatturiera locale, ha lanciato un progetto per coinvolgere le scuole pubbliche nel riciclo delle bottiglie di plastica.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare gli alunni e di aumentare l’attenzione del paese sulla sostenibilità. Il governo, contemporaneamente, sta studiando misure innovative per promuovere l’economia circolare coinvolgendo i giovani sul tema riciclo e, in tal senso, il Ministero ha firmato un accordo di cooperazione con l’associazione dei produttori del Kenya (KAM) per migliorare la raccolta e lo smaltimento sicuro della plastica.

Creando un forte ecosistema per sostenere la raccolta e il riciclo della plastica, chi promuove il progetto conta di stimolare la crescita economica e creare nuovi posti di lavoro per i giovani, oltre a garantire che le generazioni future prendano decisioni consapevoli circa l’uso delle risorse naturali e nella gestione dei rifiuti.

Last modified: 6 marzo 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *